Acquisire immobili con i messaggi

Pubblicato da Re Max Tecnica il

Acquisire con i messaggi si può?

Inviando messaggi infatti si ottengono risultati in termini di prime visite (visite con proprietari intenzionati a vendere) con statistica certa: 3-5 visite a fronte di 40 messaggi inviati.

Nell’epoca di Facebook e dei social verrebbe da pensare che questo titolo sia anacronistico. Se pensiamo alle innumerevoli innovazioni che la tecnologia sta portando al mercato immobiliare viene da dire che inviare semplici Messaggi di Testo non sia un grande mezzo di comunicazione e di lead generation.

La realtà però è un’altra. Sopratutto se parliamo di acquisire immobili.

Nota bene che questi sistemi sono da intendersi di sola integrazione con quanto già
stai facendo autonomamente!
Pertanto è consigliato l’affiancamento degli stessi (e non la sostituzione!) rispetto a
quanto previsto dal metodo che già usi!
Ogni tecnica descritta in seguito è frutto di esperienza diretta e test fatti sul campo.
Tuttavia la loro validità e funzionamento va testata sul proprio territorio e sui propri clienti
per verificarne l’applicabilità.

La tecnica consiste nel inviare un SMS al proprietario di immobile come prima
presentazione. Il concetto alla base della tecnica è differenziarsi dal classico approccio
immobiliare della “telefonata a freddo” in stile call-center che tende ad innervosire chi la
riceve. L’obiettivo è creare un primo approccio per arrivare ad una telefonata
conoscitiva per prendere visione dell’immobile o incontrarsi in agenzia

Questa tecnica funziona prevalentemente su target sconosciuto ossia su persone con le
quali non abbiamo mai avuto un primo approccio fisico ma delle quali abbiamo reperito in
numero di telefono cellulare.


Dove reperire i numeri di telefono dei proprietari
Il numero di telefono dei prospect può essere reperito du 4 grandi canali di acquisizione:
1. Cartelli di Zona
2. Giornali locali
3. Portali immobiliari (selezionare annunci da privati)
4. Programmi di estrazione notizie (Casashare)

Svolgimento (checklist)
1. Reperisci 30 numeri di telefono
2. Invia un (1) singolo messaggio per ogni numero di telefono

Lo script
Il testo consigliato per l’invio del messaggio è il seguente (qualsiasi variazione al testo
potrebbe cambiare l’esito finale!)

Buongiorno, ho letto il suo annuncio per [tipologia immobile + spiegazione – es. L’ufficio di San Gregorio] su [citare fonte – es Subito.it].
Mi chiamo [Nome Agente] e sono [ruolo – es. Assistente dell’Agenzia Remax Tecnica di
San Gregorio] ed avrei piacere di poterlo visionare per proporlo ad alcuni clienti.
Tuttavia ho preferito scriverle in quanto non amiamo essere invasivi telefonando a chi non
abbiamo ancora avuto il piacere di conoscere a dirla tutta in agenzia DETESTIAMO i call
center e ci auguriamo che i nostri potenziali clienti apprezzino una maggiore
professionalità!.
Qualora potesse interessarle far visionare il suo [tipologia immobile + descrizione es. appartamento di vani…] ai nostri clienti avrei piacere di poter fissare con lei una breve telefonata
così da conoscerci e valutare un suo interesse. Sarebbe così gentile da dirmi quando
poterla chiamare per non disturbarla?
Grazie e buona giornata!

Consigli pratici aggiuntivi
1. Invia almeno 10 messaggi al giorno
2. Concentra i messaggi in una delle seguenti fasce orarie:
– 12:30 / 14:30
– 9:30 / 11:30
– 17:30 / 18:00
3. Per scoprire la fascia oraria più adatta prova a fare invii a campione (giorno 1 fascia 1 –
giorno 2 fascia 2…)
4. Concentrati nell’invio di messaggi a proprietari della stessa zona! In caso di successo
sarà così più facile creare l’agenda degli appuntamenti!